Logo per la stampa
Portale della Provincia Autonoma di Trento
Giovedì 20 Giugno 2019
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande

Provincia Autonoma di Trento - Urbanistica

 
 
 
 

Fase di Partecipazione dei Comuni e cittadini

(conclusa il 22 novembre 2017)

 

Con la deliberazione n. 788 di data 19 maggio 2017, la Giunta provinciale ha adottato - in via preliminare - le carte della pericolosità di cui all'art. 10, comma 1, lettera a), della l.p. n. 9/2011, e ha dato avvio alla fase di acquisizione delle osservazioni da parte dei comuni territorialmente interessati e del pubblico, rendendo disponibili le "carte della pericolosità" mediante la loro pubblicazione sul sito internet istituzionale della Provincia, nelle corrispondenti versioni digitali riprodotte in scala 1:10.000, con possibilità di visualizzazione (webgis) e scaricamento dei file delle cartografie e delle disposizioni tecniche di riferimento.

Le Carte della pericolosità e la Carta di Sintesi della pericolosità sono pubblicate on-line, agli indirizzi www.protezionecivile.tn.it e www.urbanistica.provincia.tn.it.
Le carte possono essere consultate anche presso queste strutture a Trento: Servizio Geologico, via Zambra 42; Servizio Bacini Montani, via Trener 3; Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, via Mantova 67; Servizio Prevenzione rischi, via Vannetti 41; Servizio Foreste e Fauna, via Trener 3.

Chiunque sia interessato pụ, entro 90 giorni a partire da sabato 27 maggio, presentare osservazioni in merito alla proposta di approvazione delle Carte della pericolosità e della Carta di sintesi della pericolosità, approvate in via preliminare dalla Giunta provinciale il 19 maggio. Le osservazioni vanno inviate a: Provincia autonoma di Trento, Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, via Mantova 67, 38122 Trento, e-mail serv.urbanistica@pec.provincia.tn.it.

Con la deliberazione n. 1210 di data 28 luglio 2017, la Giunta provinciale ha prorogato per ulteriori novanta giorni la fase di deposito delle Carte della pericolosità e della Carta di sintesi della pericolosità, e quindi prorogato il termine per la presentazione di osservazioni fino al 22 novembre 2017.

 

 
 
 
note legali | Intranet | scrivi al gruppo portale | Cookie Policy