Logo per la stampa
Portale della Provincia Autonoma di Trento
Martedì 16 Luglio 2019
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande

Provincia Autonoma di Trento - Urbanistica

 
 
 
 

Interventi di ripristino del PAESAGGIO RURALE MONTANO - interventi in avvalimento 2016-2018

(Programmazione 2016-2018 degli interventi in avvalimento con gli enti locali)

Interventi in avvalimento da parte di Comunità e Comuni

Nell'ambito del progetto di recupero dei paesaggi rurali, previsto nel Fondo del paesaggio di cui all'articolo 72 della l.p. n. 15/2015, nel maggio 2016 e' stata proposta l'individuazione delle aree per la definizione della programmazione triennale degli interventi (2016-2018).

Le proposte, articolate per Comunità, fanno riferimento alle tipologie - ambiti montani e ambiti fluviali - come descritte nei criteri, approvati con deliberazione della Giunta provinciale n. 919/2015 come adeguata ai contenuti della l.p. n. 15/2015 con deliberazione della Giunta provinciale n. 822/2016.

Nei mesi di maggio - giugno 2016, le Comunità e i Comuni interessati hanno potuto manifestare la propria disponibilità all'avvalimento per la progettazione e realizzazione degli interventi previsti, con comunicazione scritta all'Assessorato alla coesione territoriale, urbanistica, enti locali ed edilizia abitativa.

 

Documenti tecnici a disposizione degli Enti interessati:

 

Modalità e contenuto per la presentazione dei progetti in avvalimento:
(Il progetto deve essere trasmesso con sistema protocollo PiTre ed in versione cartacea e su CD degli atti contenenti la versione PDF del progetto e la perimetrazione in formato SHAPE delle aree coinvolte dall'intervento)

  1. relazione completa redatta da un tecnico abilitato che illustri lo stato di fatto, i criteri progettuali, le finalità dell'intervento, l'inquadramento urbanistico dell'area, la descrizione tecnica dei lavori previsti, il computo del materiale movimentato, la quantificazione e i sistemi di regimazione delle acque di pertinenza, le eventuali misure per prevenire i possibili danni derivanti dalla trasformazione, nonché le modalità di sistemazione e rinvenimento;
  2. estratto mappa, orto-foto digitale e corografia con delimitata l'esatta area di intervento;
  3. Elenco delle superfici coinvolte e relativi proprietari con indicato lo stato di richiesta del permesso;
  4. planimetrie con evidenziati i tipi di lavorazione previsti e la quantificazione delle superfici coinvolte per tipologia di lavorazione;
  5. documentazione fotografica con indicati i punti di ripresa delle stessa;
  6. studio geologico per gli interventi in aree con penalità elevate della carta di sintesi della pericolosità, ai sensi dell'art. 14 dell'allegato B della L.P. 27 maggio 2008, n. 5 ;
  7. analisi prezzi e computo metrico delle opere proposte.
 

Altri documenti a disposizione degli Enti interessati:

  • ATTO DI ASSENSO DEL PROPRIETARIO all’esecuzione dei lavori e di assunzione dell'obbligo al mantenimento delle aree recuperate per almeno dieci anni (schema)
    | Versione ODT + ZIP 26 Kb | Versione PDF 32 Kb |
    Il presente fac-simile di schema d'atto viene pubblicato, in spirito collaborativo, al solo scopo di fornire uno strumento utile agli enti che hanno manifestato la loro disponibilità all'avvalimento nel dare attuazione agli interventi di ambito montano e di rilevanza paesaggistica, individuati nella programmazione 2016-2018 a valere sul fondo del paesaggio rurale montano; tale schema d'atto è diretto sia a raccogliere l'assenso del proprietario privato, che autorizza l'occupazione dei propri fondi, in quanto interessati dall'intervento, sia a raccogliere, contestualmente, l'assunzione dell'obbligo al mantenimento degli stessi, una volta recuperati, per almeno dieci anni, da parte del medesimo proprietario privato.

 

 

Provvedimenti correlati:

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 2387 di data 21 dicembre 2018    [NEW]
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare ad ulteriori interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2018. Approvazione dei progetti degli interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante gli enti locali dichiaratisi disponibili all'avvalimento."

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 1719 di data 21 settembre 2018
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare ad ulteriori interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2018. Approvazione dei progetti degli interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante gli enti locali dichiaratisi disponibili all'avvalimento."
    | Allegato | Schema atto di Delega

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 1077 di data 22 giugno 2018
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare ad ulteriori interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2018. Approvazione dei progetti degli interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante gli enti locali dichiaratisi disponibili all'avvalimento."
    | Allegato | Schema atto di Delega

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 939 di data 4 giugno 2018
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare ad interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2018. Approvazione dei progetti degli interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante gli enti locali dichiaratisi disponibili all'avvalimento."
    | Allegato | Schema atto di Delega

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 2161 di data 14 dicembre 2017  
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare ad ulteriori interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2017. Approvazione dei progetti di ulteriori interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante gli enti locali dichiaratisi disponibili all'avvalimento."
    | Allegato | Schema atto di Delega

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 2101 di data 07 dicembre 2017  
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare ad ulteriori interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2017. Approvazione dei progetti degli interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante gli enti locali dichiaratisi disponibili all'avvalimento."
    | Allegato | Schema atto di Delega

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 669 di data 05 maggio 2017
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare ad ulteriori interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2017 - Approvazione dei progetti degli interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante avvalimento con i Comuni di Torcegno e Tesero. Integrazione dell'assegnazione al Comune di Mezzolombardo."

  • DELIBERA della Giunta provinciale n. 2393 di data 20 dicembre 2016
    "Fondo per la riqualificazione degli insediamenti storici e del paesaggio di cui all'articolo 72 della L.P. 4 agosto 2015, n. 15 - Individuazione della quota del fondo da destinare agli interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano per l'anno 2016 - Approvazione dei progetti degli interventi riferiti agli ambiti montani e di particolare rilevanza paesaggistica da realizzarsi mediante gli enti locali dichiaratisi disponibili all'avvalimento."
    | Allegato | Schema dell'Atto di Delega

  • Determinazione del Dirigente Serv. Urbanistica n. 81 di data 25 ottobre 2016
    "L.P. 19 luglio 1990, n. 23 - Capo I bis - Affidamento al dott. Oscar Fox di incarico di coordinatore tecnico specialistico per gli interventi di conservazione, sistemazione o ripristino del paesaggio rurale montano realizzati in avvalimento degli enti locali. Impegno di Euro 15.000,00.- sul capitolo 905400-001"

 

 

(ultimo aggiornamento 14 gennaio 2019)

 
Consulta:
Pagine correlate:
 
 
note legali | Intranet | scrivi al gruppo portale | Cookie Policy