Logo per la stampa
Portale della Provincia Autonoma di Trento
Martedì 07 Dicembre 2021
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande

Provincia Autonoma di Trento - Urbanistica

 
 
 
 

Circolare dell'Assessore all'Urbanistica prot. 340887 di data 19 giugno 2017

"Legge provinciale recante «Modificazioni della legge provinciale per il governo del territorio 2015 e di altre disposizioni provinciali in materia di ambiente, energia, lavori pubblici e turismo», promulgazione ed entrata in vigore."

Trento, 19 giugno 2017
Prot. n. A041- 340887 / 2017

AI COMUNI
LORO SEDI

ALLE COMUNITA’
LORO SEDI

AL CONSORZIO DEI COMUNI TRENTINI
Via Torre Verde, 21
38100 – TRENTO

AGLI ORDINI E COLLEGI PROFESSIONALI
LORO SEDI

AI DIPARTIMENTI DELLA PROVINCIA
LORO SEDI

AI PARCHI NATURALI PROVINCIALI
Adamello – Brenta e Paneveggio –Pale di S. Martino
LORO SEDI

Oggetto: legge provinciale recante “Modificazioni della legge provinciale per il governo del territorio 2015 e di altre disposizioni provinciali in materia di ambiente, energia, lavori pubblici e turismo”, promulgazione ed entrata in vigore.

 

La legge provinciale n. 3 del 16 giugno 2017 recante “Modificazioni della legge provinciale per il governo del territorio 2015 e di altre disposizioni provinciali in materia di ambiente, energia, lavori pubblici e turismo”, approvata dal Consiglio provinciale il 7 giugno scorso,è stata pubblicata sul BUR il 16 giugno 2017 – Supplemento n. 3, ed è entrata in vigore il giorno successivo alla data di pubblicazione.

Questo nuovo provvedimento legislativo rappresenta un intervento di assestamento della legge provinciale per il governo del territorio 2015, resosi necessario sia in ragione di obblighi di adeguamento a sopraggiunte normative statali, come ad esempio in materia di semplificazione dell’autorizzazione paesaggistica, sia per rafforzare e meglio precisare, in alcuni casi, i contenuti stessi della legge alla luce di due anni di prassi applicativa.

Unitamente al regolamento urbanistico edilizio provinciale, entrato in vigore il 7 giugno 2017, essa completa il quadro di riferimento in materia di urbanistica e di paesaggio.

Anche il contenuto di queste norme integrative è stato discusso e approfondito con il cosiddetto “Tavolo permanente dell’Urbanistica”, costituito con la partecipazione di tutti i portatori di interesse del settore, oltre che, naturalmente, aver acquisito i prescritti pareri del Consiglio delle autonomie locali e della III Commissione del Consiglio provinciale.

E’ prevista in tempi brevi l’approvazione da parte della Giunta provinciale della nuova modulistica, prevista dall’articolo 66 del regolamento urbanistico-edilizio provinciale e della deliberazione sul piano colore, prevista dall’articolo 28 del medesimo regolamento.

Si fornisce di seguito una breve guida alle norme più significative, innovate con la legge provinciale n. 3 del 2017.

Anche questa circolare è consultabile sul sito internet del Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio all’indirizzo http://www.urbanistica.provincia.tn.it.

Come anticipato in sede di entrata in vigore del regolamento, data la particolare complessità della materia e l’innovazione dell’impostazione adottata, le modifiche apportate alla legge provinciale per il governo del territorio e il regolamento urbanistico-edilizio provinciale saranno in ogni caso oggetto di ulteriori approfondimenti, anche di natura formativa.

Cordiali saluti
- Carlo Daldoss -

 

ALLEGATO: SINTESI DELLE PRINCIPALI NORME MODIFICATE (vedi versione PDF)

 
Scarica:
Pagine correlate:
 
 
note legali | Intranet | scrivi al gruppo portale | Cookie Policy