Logo per la stampa
Portale della Provincia Autonoma di Trento
Lunedì 04 Marzo 2024
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande

Provincia Autonoma di Trento - Urbanistica

 
 
 
 

Modelli unici e standardizzati, documentazione necessaria e documentazione ulteriore per il procedimento edilizio e paesaggistico

(articolo 74, comma 1, lettera j della LP 15/2015 -- articolo 65 del regolamento urbanistico-edilizio provinciale)

Riferimenti normativi:

  • articolo 74, comma 1, lettera j) (Regolamento urbanistico-edilizio provinciale) della L.P. 15/2015:
    "La Giunta provinciale approva, previo parere del Consiglio delle autonomie locali, il regolamento urbanistico-edilizio provinciale, che, per assicurare una disciplina uniforme su tutto il territorio provinciale, stabilisce, in forma di testo unico regolamentare, gli aspetti urbanistici a esso demandati da questa legge e, in particolare:
    j) la documentazione da presentare per la domanda di autorizzazione paesaggistica, del permesso di costruire o da allegare alla SCIA, distinguendo la documentazione necessaria ai fini dell'avvio dei lavori e quella da produrre a fine lavori per la presentazione della segnalazione certificata di agibilità;"

  • articolo 65 (Disposizioni in materia di documentazione da presentare in base alle fasi del procedimento e di modulistica) del Regolamento urbanistico-edilizio provinciale:
    "1. Ai sensi degli articoli 74, comma 1, lettera j), 81 e 86 della legge provinciale questo articolo individua gli elementi che sono essenziali per l'ottenimento del titolo edilizio e che devono corredare la richiesta del permesso di costruire, la SCIA, o la comunicazione in attuazione del principio di non aggravamento del procedimento e nel rispetto del principio dell'acquisizione d'ufficio di dati e informazioni in possesso dell'amministrazione procedente o di altre amministrazioni.
    2. Al momento della richiesta o presentazione del titolo edilizio il richiedente deve presentare la documentazione relativa agli elaborati tecnici finalizzati a fornire l'inquadramento urbanistico e catastale dell'intervento, la sua rappresentazione a idonea scala grafica, gli studi e le relazioni obbligatori nei casi previsti dalle norme di legge.
    3. Per il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica il richiedente deve presentare la documentazione relativa agli elaborati tecnici finalizzati a fornire l'inquadramento urbanistico e catastale dell'intervento, la sua rappresentazione a idonea scala grafica, la relazione atta a motivare il progetto con riguardo al contesto paesaggistico.
    4. La documentazione diversa da quella prevista dai commi 2 e 3 può essere presentata unitamente alla dichiarazione di inizio lavori o a fine lavori ai fini dell'agibilità.
    6. Con deliberazione della Giunta provinciale sono approvati gli elenchi e i modelli della documentazione prevista dai commi 2, 3 e 4.
    (omissis altri commi)"

 


 

 

Provvedimenti:

  • Deliberazione della Giunta provinciale n. 1197 del 07 luglio 2023    [NEW]
    "Disposizioni per l'applicazione della disciplina prevista dall'art. 94, commi 4, 5, 7 e 8 del d.lgs. 152/2006 finalizzato alla tutela delle aree di salvaguardia delle risorse idriche potabili individuate nella Carta delle risorse idriche (CRI) prevista dall'articolo 21 delle NdA del PUP - approvazione delle nuove Norme di Attuazione (NdA) della CRI a modifica ed integrazione delle NdA di cui alla deliberazione n. 2248 del 5 settembre 2008."


  • Deliberazione della Giunta provinciale n. 1738 del 30 settembre 2022
    "Aggiornamento modelli digitali di comunicazione opere libere, comunicazione inizio lavori asseverata (CILA), segnalazione certificata d'inizio attività (SCIA), domanda di permesso di costruire, domanda di permesso di costruire in sanatoria, comunicazione inizio lavori, dichiarazione ultimazione lavori, segnalazione certificata di agibilità (SCAGI), a seguito dell'approvazione della Legge Provinciale 2 maggio 2022 n. 4 e del D.P.P. n. 11-68/Leg. del 16 agosto 2022."


  • Deliberazione della Giunta provinciale n. 994 del 17 luglio 2020
    "Approvazione dei nuovi modelli digitali di comunicazione inizio lavori asseverata (CILA), segnalazione certificata d'inizio attività (SCIA), domanda alla commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio della Comunità (CPC), domanda alla commissione edilizia comunale con funzioni di commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio della Comunità (CEC/CPC), dati informativi e domanda alla Sottocommissione (SOTTOCUP) della Commissione provinciale per l'urbanistica e il paesaggio; contestuale aggiornamento delle deliberazioni n. 892 del 25 maggio 2018 e n. 2078 del 19 ottobre 2018 sui modelli unici e standardizzati in materia edilizia e paesaggistica e della deliberazione n. 387 del 20 marzo 2020 di approvazione della versione digitale della segnalazione certificata d'inizio attività (SCIA)."

  • Deliberazione della Giunta provinciale n. 387 del 20 marzo 2020
    "Approvazione del nuovo modello digitale di segnalazione certificata d'inizio attività (SCIA) e contestuale aggiornamento delle deliberazioni n. 892 del 25 maggio 2018 e n. 2078 del 19 ottobre 2018 sui modelli unici e standardizzati in materia edilizia e paesaggistica"


  • Deliberazione della Giunta provinciale n. 2078 del 19 ottobre 2018
    "Aggiornamento in versione digitale dei modelli unici e standardizzati in materia edilizia e paesaggistica approvati con deliberazione n. 892 del 25 maggio 2018 e rettifica di alcuni errori materiali contenuti nei modelli edilizi."

  • Deliberazione della Giunta provinciale n. 892 del 25 maggio 2018
    "Approvazione dei modelli unici e standardizzati, della documentazione necessaria e della documentazione ulteriore per il procedimento edilizio, per il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica e per altri procedimenti, ai sensi dell'articolo 74, comma 1, lett. j della legge provinciale 4 agosto 2015, n. 15 (legge provinciale per il governo del territorio) e dell'articolo 65 del regolamento urbanistico-edilizio provinciale."

 


 

 

Circolari esplicative:

 


 

 

ELENCO DEI MODULI DISPONIBILI IN FORMATO DIGITALE:

Moduli da n. 1 a n. 11 “Modelli in materia di attività edilizia”

  • 1. Comunicazione opere libere;
  • 2. Comunicazione inizio lavori asseverata (CILA);
  • 3. Segnalazione certificata d’inizio attivita’ (SCIA);
  • 4. Domanda di permesso di costruire;
  • 5. Domanda di permesso di costruire in sanatoria e di provvedimento in sanatoria;
  • 6. Soggetti coinvolti;
  • 7. Comunicazione di inizio lavori;
  • 8. Dichiarazione di ultimazione lavori - segnalazione certificata di conformita’ delle opere eseguite al progetto autorizzato - certificazione finale di regolare esecuzione delle opere - dichiarazione di variazione catastale;
  • 9. Segnalazione certificata di agibilita’ (SCAGI);
  • 10. Certificato di conformita’ edifici esistenti;
  • 11. Deposito dichiarazioni di conformita’ degli impianti;

 

Moduli da n. 12 a n. 18 “Modelli in materia paesaggistica”

  • 12. domanda di autorizzazione paesaggistica al sindaco;
  • 13. domanda alla commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio della comunita’ (cpc);
  • 14. domanda alla commissione edilizia comunale con funzione di commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio della comunita’ (cpc);
  • 15. dati informativi;
  • 16. domanda alla sottocommissione (sottocup) della commissione provinciale per l’urbanistica e il paesaggio;
  • 17. ricorso avverso provvedimenti del sindaco in materia di tutela del paesaggio;
  • 18. ricorso alla Giunta provinciale avverso il provvedimento:
    -·della Commissione per la pianificazione territoriale e il paesaggio della Comunita’ (CPC);
    -·della Sottocommissione (SOTTOCUP) della Commissione provinciale per l’urbanistica e il paesaggio;
    -·rilasciato ai sensi dell’articolo 66 della L.P 15/2015 per gli aspetti che riguardano la tutela del paesaggio;
  • Tabella A) elenco documentazione necessaria per il procedimento di autorizzazione paesaggistica e per il parere sulla qualità architettonica

 

Moduli da n. 19 a n. 22 “Modelli in materia di sussidi”

  • 19. certificazione dello stato finale dei lavori oggetto della domanda di sussidio - dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà;
  • 20. domanda di sussidio per comuni ed enti pubblici;
  • 21. domanda di sussidio per persone fisiche;
  • 22. domanda di sussidio per persone giuridiche private;

 

 

(pagina aggiornata il 18 gennaio 2024)

 

 
Pagine correlate:
 
 
note legali | Intranet | scrivi al gruppo portale | Cookie Policy