Logo per la stampa
Portale della Provincia Autonoma di Trento
Domenica 22 Settembre 2019
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande

Provincia Autonoma di Trento - Urbanistica

 
 
 
 

Condono Edilizio 2004

(L.P. 8 marzo 2004, n. 3)

 

LEGGE PROVINCIALE DI RIFERIMENTO:


 

TERMINI DEL CONDONO EDILIZIO:

il termine per la presentazione delle domande di Condono edilizio e' stato fissato al 10 dicembre 2004 con Decreto-Legge 12 luglio 2004, n. 168, convertito in Legge 30 luglio 2004, n. 191.

Con l’articolo 10 del decreto–legge 29 novembre 2004, n. 282, sono stati prorogati alcuni termini del Condono edilizio:

  • pagamento seconda rata dell’oblazione: 31 maggio 2005, anziché 20 dicembre 2004;
  • pagamento terza rata dell’oblazione: 30 settembre 2005, anziché 30 dicembre 2004; (nota)
  • integrazione della documentazione: 31 ottobre 2005, anziché 31 maggio 2005.

 

MODULISTICA:

  • MODULO per la presentazione di domanda relativa alla definizione degli illeciti edilizi | Domanda relativa alla definizione degli illeciti edilizi - PDF | Domanda relativa alla definizione degli illeciti edilizi - RTF |
    (Versione adattata per la Provincia autonoma di Trento)

  • Facsimile di dichiarazione sostitutiva di atto notorio, da allegare alla domanda | Dichiarazione sostitutiva di atto notorio - PDF | Dichiarazione sostitutiva di atto notorio - DOC |
    (Versione adattata per la Provincia autonoma di Trento)

  • Allegato 1 al decreto-legge n. 269 del 2003, concernente le tipologie di opere abusive e la procedura per la sanatoria edilizia - aggiornato con i nuovi termini stabiliti dal decreto-legge 12 luglio 2004, n. 168, convertito in legge 30 luglio 2004, n. 191

  • Tabella C allegata al decreto-legge n. 269 del 2003, concernente la misura dell'oblazione

 

CIRCOLARI INTERPRETATIVE:

 

 
 
 
note legali | Intranet | scrivi al gruppo portale | Cookie Policy